Skip to main content

To: Consiglio di Stato della Repubblica e Cantone Ticino

COVID-19 e trasporto pubblico: più corse nelle tratte affollate!

Le/i sottoscritte/i firmatari/e richiedono al Consiglio di Stato ticinese di:

Rafforzare immediatamente il trasporto pubblico introducendo delle corse supplementari (autopostali, bus e treni) nelle tratte più frequentate dalla popolazione ticinese.

Why is this important?

La situazione sanitaria in Ticino dovuta alla pandemia si aggrava con il passare del tempo e la priorità sia per il Consiglio di Stato che per la popolazione è frenare l’aumento dei contagi. Il trasporto pubblico in questi termini può giocare un ruolo importante nel rallentamento della diffusione del virus, tuttavia – nonostante le rivendicazioni a più riprese del Sindacato Indipendente degli Studenti e Apprendisti (SISA) su questo tema – il Consiglio di Stato non è ancora intervenuto in maniera significativa per contrastare il problema dell’affollamento nei mezzi pubblici.

Ad oggi i trasporti pubblici rimangono affollati e questo problema non riguarda unicamente la popolazione studentesca con il relativo rischio della chiusura delle scuole, ma l’intera società: infatti ad usufruire del trasporto pubblico non sono unicamente le studentesse e gli studenti, ma anche lavoratori di tutti i settori professionali, tra cui anche il personale sanitario. In questi termini il rischio di contagio all’interno dei trasporti pubblici affollati può rappresentare una grave minaccia per la salute pubblica!

Vi invitiamo a firmare e condividere questa petizione. Vista l'urgenza della situazione questa petizione verrà consegnata nei primi di dicembre!

Ticino, Svizzera

Maps © Stamen; Data © OSM and contributors, ODbL

Partner

Updates

2020-11-16 12:12:55 +0100

1,000 signatures reached

2020-11-13 13:47:00 +0100

500 signatures reached

2020-11-12 06:35:05 +0100

100 signatures reached

2020-11-11 18:40:17 +0100

50 signatures reached

2020-11-11 17:57:42 +0100

25 signatures reached

2020-11-11 17:46:16 +0100

10 signatures reached