An: Consigliera federale Simonetta Sommaruga

Urrà! Dal 2021 ci sarà (si spera) una domenica all’anno senza auto!

Urrà! Dal 2021 ci sarà (si spera) una domenica all’anno senza auto!

->> Deutsche Version 🇩🇪: https://act.campax.org/p/2021-autofrei-sonntag
->> Versione française 🇫🇷: https://act.campax.org/p/2021-dimanche-sans-voiture

Le odierne auto con motori a combustione sono prevalentemente prodotti tossici nei termini dei costi totali di assorbimento (consumo di materie prime, produzione, utilizzo, smaltimento)! Dobbiamo ridurre il consumo e l'uso di tali prodotti e motivare le persone ad utilizzare biciclette, biciclette elettriche e trasporti pubblici!

Inviti e incoraggi i cittadini e le cittadine di questo paese, dando loro una possibilità di muoversi liberamente con mezzi rispettosi dell'ambiente!

Chiediamo una domenica senza auto dal 2020! Questo manderebbe un segnale importante e chiaramente comprensibile, il quale potrebbe anche essere utilizzato efficacemente quale strumento di gestione a medio-lungo termine.

E a proposto: Oltre il 40% dei cittadini e delle cittadine svizzeri/e è sovrappeso (vedi https://www.bfs.admin.ch).

Scendete quindi dal sedile riscaldato del SUV e salite sulla sella della bicicletta, giù il piede dal pedale del gas e mettetelo nelle scarpe da corsa!

Warum ist das wichtig?

Il cambiamento climatico antropogenico è una minaccia esistenziale che avrà un impatto senza precedenti sull'ambiente, l'umanità e l'economia - si vedano in particolare i rapporti dell'IPCC per farsi un’opinione politica (https://www.de-ipcc.de/).

La soluzione per una Svizzera che si sappia adattare, che resti competitiva ed esemplare sta nel cambiamento di coscienza degli abitanti e delle abitanti di questo paese e non nella politica o nell'economia. Circa il 30% delle emissioni di CO2 in Svizzera proviene dalla mobilità (UST, mobilità e trasporti 2019). Si tratta di un valore catastrofico, soprattutto se si considerano le possibilità di trasporto pubblico esistenti in Svizzera. La battaglia deve svolgersi nella mente dei cittadini e delle cittadine del nostro paese e non tanto nel parlamento/governo. Questo cambiamento di coscienza ha bisogno di azioni sorprendenti che siano visibili a tutti/e!

Il 25 novembre 1973, durante la crisi petrolifera, il governo svizzero riuscì a dare un esempio con la prima domenica senza auto. E' stato un grande segnale e ha fornito un'enorme libertà di movimento per tutti i cittadini e le cittadine.

La Svizzera ha urgente bisogno di segnali politici simili per mostrare alla gente la dimensione della minaccia e soprattutto, le opportunità che ne derivano!

Kategorien