Skip to main content

An: Persone solidali con Cuba

1 milione CHF - Medicinali per Cuba!

1 milione CHF - Medicinali per Cuba!

● La situazione dell'approvvigionamento a Cuba è precaria e c'è un'acuta carenza di medicinali in particolare. Gli effetti del blocco economico statunitense durato 60 anni sono stati esacerbati dalla pandemia di covid.

● Per questo motivo, mediCuba-Suisse e mediCuba-Europe, insieme ad altre organizzazioni sostenitrici, hanno lanciato una campagna di raccolta di fondi per l'acquisto di medicine urgentemente necessarie (specialmente antibiotici ed eparina) e di materie prime per la loro produzione a Cuba.

● Facciamo appello a tutti i circoli, organizzazioni e partiti solidali, ai sindacati, alle organizzazioni umanitarie, alle persone e ai gruppi internazionalisti, rivoluzionari, femministi e queer, verdi e di altri colori, ai medici e alle pratiche comunitarie: Aiutiamo Cuba, come Cuba aiuta gli altri!

● Tutte le donazioni andranno a mediCuba-Suisse

Per favore, dai l'esempio e dona all'ampia campagna "Aiuto d'emergenza per Cuba". Con la tua donazione sostieni la campagna e sarai informato/a su richiesta.
Il diritto alla salute è un diritto umano! A Cuba è una realtà!
Grazie mille!

Qui è possibile effettuare donazioni: https://www.vsc-vivacuba.ch/

Warum ist das wichtig?

Durante la pandemia, l'ex presidente degli Stati Uniti ha esteso il blocco con 243 nuove sanzioni nel mezzo della pandemia di coronavirus, e il nuovo presidente Biden sta continuando nello stesso stile: il governo degli Stati Uniti vuole fornire altri 20 milioni di dollari nel 2022 per finanziare gli oppositori cubani del sistema per destabilizzare il governo dell'Avana, oltre al budget milionario per la stazione di propaganda "Radio e TV Marti".

Nell'establishment della politica estera statunitense si stanno svolgendo attività e pianificazioni per sfruttare ulteriormente la difficile situazione di Cuba. Questo include, tra le altre cose, una vera e propria campagna di disinformazione con l'obiettivo di realizzare un "cambio di regime" e una gigantesca macchina mediatica è stata messa in moto per questo scopo.

Questo ha reso la situazione economica e coronapandemica per i cubani sempre più difficile e ha comprensibilmente portato al malcontento e alle proteste.

Informazioni differenziate su questo possono essere trovate qui: https://public.3.basecamp.com/p/C2Nwei698AVkRxjoKsFf5WPR

Neuigkeiten

2021-11-11 08:35:27 +0100

Rückendeckung aus den USA

Geplante Contraproteste in Kuba: Vernetzung mit Terroristen in Miami – »propagandistische Hilfe«

https://www.jungewelt.de/artikel/413436.proteste-von-systemgegnern-r%C3%BCckendeckung-aus-den-usa.html

*****************

El trovador cubano Orlis Pineda estrena videoclip “Ponle Corazón” (+ Video)

http://www.cubadebate.cu/noticias/2021/09/27/el-trovador-cubano-orlis-pineda-estrena-videoclip-ponle-corazon-video/?fbclid=IwAR0O4Yhb8HZ4n4I7zFqJgwFqSUXd7ld7EW8ekP19KK_MpQxU2ERh8D6nXsg