Skip to main content

An: Ministro dell’economia Guy Parmelin

Sospensione dell’obbligo di cercare lavoro durante la crisi del corona

Sospensione dell’obbligo di cercare lavoro durante la crisi del corona

Deutsche Version 🇩🇪: https://act.campax.org/p/keine-bewerbungspflicht
Version française 🇫🇷: https://act.campax.org/p/suspension-de-l-obligation-de-rechercher-un-emploi

Onorevole Consigliere federale Guy Parmelin

La invitiamo a sospendere l'obbligo di cercare lavoro senza sostituzioni durante la crisi del Corona.

Concretamente, chiediamo al Consiglio federale di:

1. Emanare un decreto federale (vincolante per tutti i cantoni) che stabilisca che durante la crisi del Corona le persone che fanno valere delle indennità di disoccupazione non sono obbligate a cercare lavoro.

2. Istruire i cantoni ad informare attivamente tutte le persone in cerca di lavoro che l'invio di candidature per un posto di lavoro non è attualmente obbligatorio.

Warum ist das wichtig?

Tutti i servizi di appoggio nella ricerca di lavoro sono chiusi (servizi di dattilografia, assistenza per fare domande di lavoro, ecc.). Nella situazione attuale, non vengono praticamente fatte assunzioni.
Ciononostante, le persone disoccupate sono ancora obbligate a cercare lavoro e a inoltrare le prove delle loro ricerche di lavoro dopo la fine delle misure contro il Corona. Innumerevoli persone in cerca di lavoro temono ora che la loro indennità di disoccupazione venga tagliata perché non hanno la possibilità di inviare domande di lavoro nelle condizioni attuali.

Condizioni di lavoro precarie, affitti elevati, premi dell'assicurazione malattia che aumentano sempre di più e tagli sociali progressivi creano importanti difficoltà. Già prima della crisi del Corona le persone con poche risorse erano sotto pressione da tutte le parti. Nelle circostanze attuali, le persone colpite dalla povertà sanno ancora meno come viene garantita la loro sussistenza.
Durante la pandemia del Corona, le indennità di disoccupazione non devono essere vincolate a condizioni!

Kafi Klick
Internetcafé und Treffpunkt für Armutsbetroffene
Gutstrasse 162
8055 Zürich
info@kafiklick.ch
http://www.kafiklick.ch

Alliance contre la ségrégation sociale
Case postale 2584
3001 Berne
kontakt@allianz-gegen-sozialapartheid.ch
www.alliance-contre-segregation-sociale.ch

Kategorie

Neuigkeiten

2020-04-21 12:23:10 +0200

10 Unterschriften erreicht